Coltivazioni di stagione

Con l’arrivo dell’autunno iniziamo a preparare gli orti per le nuove coltivazioni di stagione: scarola, cavolfiori, cipolla e broccoli.

Il broccolo che piantiamo è la varietà locale spiert, termine che nel nostro dialetto significa selvatico. Lo stesso broccolo che, preparato sottolio, ha ricevuto il prestigioso The WineHunter Award 2019, un riconoscimento di eccellenza del Merano Wine Festival.

Il broccolo ‘spiert è un ortaggio molto versatile e dalle caratteristiche uniche, legate al luogo in cui nasce e cresce. Il suo sapore e la sua consistenza, infatti, derivano dal territorio collinare e dalla tecnica di coltivazione in campo aperto. Un territorio pulito, con la tipica vegetazione della macchia mediterranea.

I nostri broccoli li prepariamo sottolio, al naturale, in crema e come maionese per offrire una vasta scelta a chi ama i piaceri della buona tavola.

Una volta arati i campi, abbiamo preparato i solchi per la messa a dimora delle piantine. Anche queste attività sono fatte a mano e senza fare uso di serre.

Seguiremo tutte le fasi di produzione, in una filiera veramente corta, che non contempla intermediari e che ci vede direttamente impegnati in ogni fase.

Preparazione dell'orto

La preparazione dell’orto.

Piantina messa a dimora

Tutto viene fatto a mano.

Piantina

Una piantina appena messa a dimora.

I solchi nel campo

I solchi che accolgono le piantine.

>>Visita il nostro shop online<<